Aiuto

Come imparare il sistema di scrittura coreano in poche ore:






La versione inglese di questo articolo è stata scritta da Kevin Morehouse , coach e insegnante di lingue, in un viaggio per rendere il mondo un luogo più multilingue e membro del team di LucaLampariello.com .
Da una prospettiva esterna, c'è una cosa nelle principali lingue dell'Asia orientale che si distingue nettamente dalle altre: i loro sistemi di scrittura .

Mentre gran parte del mondo occidentale fa affidamento sulle oltre venti lettere dell'alfabeto latino, Cina, Giappone e Corea sono diversi: la Cina utilizza una raccolta di migliaia di glifi simili a disegni, il Giappone utilizza quegli stessi glifi e li integra con due sillabari e la Corea utilizza un sistema completamente diverso.
Se hai intenzione di imparare il coreano, potresti essere preoccupato che il viaggio verso l'apprendimento del sistema di scrittura coreano potrebbe essere simile a quello che devono affrontare gli studenti cinesi e giapponesi: anni e anni di memorizzazione dei significati e dell'ordine dei tratti dei caratteri cinesi solo per raggiungere il livello di lettura di un bambino piccolo.

Se sei tu, allora ho una grande notizia: imparare il coreano 한글 (hangul) , non dovrebbe richiedere anni a te oa nessun altro per realizzarlo.

In effetti, non dovrebbero nemmeno volerci ore.
Non sto scherzando. Anche al ritmo più lento possibile, l'alfabetizzazione di base in coreano è raggiungibile in poche sedute, anche meno se sei motivato.

In questo articolo, traccerò una tabella di marcia che puoi utilizzare per imparare il sistema di scrittura coreano oggi, anche se non conosci una parola di coreano. Non te lo insegnerò apertamente, ma piuttosto ti guiderò attraverso gli strumenti e le risorse che ti aiuteranno a portare a termine il lavoro più rapidamente di quanto pensi sia possibile.

Iniziamo.

Passaggio 1: impara le forme di base




Imparare le vocali


Quando si impara il sistema di scrittura coreano, il punto migliore per iniziare è con il più facile del facile: le vocali.

Tutte le vocali coreane sono scritte come una combinazione di tre possibili componenti:

1. Una o due linee verticali (ㅣ)
2. Un trattino (originariamente un punto) (-)
3. Una linea orizzontale (ㅡ)
Seriamente, questo è tutto.

Quel breve elenco di componenti costituisce ogni vocale nella lingua.

ㅣ, ㅓ, ㅏ, ㅔ, ㅐ, ㅡ, ㅗ, ㅜ
Non preoccuparti del suono che fanno questi simboli per ora. Ci arriverai più tardi, nei video. Concentrati solo su come ogni simbolo è composto solo dai componenti sopra elencati.

Per quei simboli che contengono un trattino, l'aggiunta di un secondo trattino aggiunge qualcosa chiamato glide (approssimativamente un suono 'y', per chi parla inglese) all'inizio della vocale originale.

ㅕ, ㅑ, ㅖ, ㅒ, ㅛ, ㅠ
Puoi anche prendere le vocali pure dal primo set e combinare i loro simboli insieme, creando dittonghi o un singolo suono che è una fusione di due vocali:

ㅜ + ㅣ = ㅟ ㅜ + ㅔ = ㅞ ㅗ + ㅐ = ㅙ ㅗ + ㅏ = ㅘ ㅜ + ㅓ = ㅝ ㅡ + ㅣ = ㅢ

Quindi è così. Sono letteralmente tutti i simboli per vocali e suoni simili a vocali usati nel coreano moderno. Venti 'lettere' che sono solo ricombinazioni di tre tipi di linee.
Le cose diventano ancora più semplici quando associ ogni simbolo al suo suono corretto. Ad esempio, se sai che 'ㅏ' fa suonare un 'ah' come in 'padre', imparerai rapidamente che l'aggiunta di un secondo trattino alla lettera (ㅑ) produce un suono 'yah' , come in 'yard' .

Ecco due brevi video che ti guideranno attraverso la pronuncia di tutti i simboli vocali descritti sopra:

Vocali coreane - Base

Dittonghi coreani - Vocali composte / complesse

Apprendimento delle consonanti


Lascia che ti guidi attraverso i simboli che incontrerai per le consonanti coreane. Ancora una volta, non preoccuparti dei suoni per ora. Concentrati solo sui pezzi e su come aggiungere elementi diversi a un simbolo per cambiare il suono.

Prima di tutto, ci sono 9 forme che compongono le consonanti di base:

ㄱ ㄴ ㄷ ㄹ ㅁ ㅂ ㅅ ㅇ ㅈ
Come le vocali, queste forme di consonanti possono essere combinate in modi interessanti per creare consonanti varianti, tutte legate al suono della consonante iniziale sopra.

Ad esempio, alcune di queste consonanti possono essere 'raddoppiate', creando un suono teso. Questi sono spesso indicati come 'doppie consonanti'.

ㄲ, ㄸ, ㅃ, ㅉ, ㅆ

L'aggiunta di una (o più) linee a molti di questi simboli crea versioni aspirate di queste consonanti, che sono semplicemente le stesse consonanti accompagnate da più flusso d'aria dalla bocca quando pronunciate.

ㅋ, ㅌ, ㅍ, ㅎ, ㅊ
E il gioco è fatto. Con queste 19 forme, hai imparato tutte le consonanti usate nella moderna lingua coreana.

Ecco un video che ti guiderà attraverso l'associazione di ogni simbolo con il suo suono equivalente:

Passaggio 2: impara semplici sillabe





Building Syllable Blocks


Ora che sei stato introdotto a tutti i simboli di consonanti e vocali coreani, possiamo imparare uno degli aspetti più interessanti del sistema di scrittura coreano: come i simboli si adattano insieme.

Vedi, l'hangul coreano non funziona come la maggior parte degli alfabeti o anche dei sistemi di caratteri.
La maggior parte dei sistemi di scrittura costruisce parole semplicemente posizionando le lettere oi caratteri l'uno accanto all'altro.

Ad esempio, per trasmettere la parola 'cat' in inglese, prendiamo le lettere 'C', 'A', e 'T' . e semplicemente posizionarli uno dopo l'altro in sequenza.

C + A + T = CAT
Il coreano è un po 'diverso, in quanto le 'lettere' non sono scritte in sequenza, ma piuttosto organizzate in blocchi di sillabe.

Prendi il nome del sistema di scrittura stesso, hangul:

Questi sono i simboli che compongono la parola in coreano:

ㅎ, ㅏ, ㄴ, ㄱ, ㅡ, ㄹ
Tuttavia, non puoi scrivere ㅎㅏㄴㄱㅡㄹ tutto di seguito e chiamarlo un giorno. Non funziona affatto.

Invece, i simboli coreani all'interno delle parole sono raggruppati in 'blocchi di sillabe'. I simboli che formano una sillaba in coreano sono raggruppati in una forma approssimativamente quadrata e ordinati da sinistra a destra e dall'alto verso il basso.

Quindi, preso sillaba per sillaba, hangul va da:

ㅎ + ㅏ + ㄴ = 한 ㄱ + ㅡ + ㄹ = 글
Quindi, una volta che i blocchi di sillabe appropriati sono stati costruiti, li metti uno accanto all'altro, proprio come faresti con le lettere inglesi.

한 + 글 = 한글
Un'importante eccezione alla costruzione di blocchi di sillabe che devo ancora menzionare: se una sillaba in una parola deve contenere solo un suono vocale, quella sillaba scritta deve iniziare con un simbolo 'ㅇ' , che in questo caso è noto come una 'consonante nulla'.
Quindi, una sillaba contenente letteralmente solo la vocale 'ah' in 'padre' deve essere scritta '아' , e non 'ㅏ' .

Praticare semplici sillabe


Una volta che conosci i singoli simboli per vocali e consonanti, oltre a come sono organizzati in blocchi di sillabe, è il momento di esercitarti a leggere semplici blocchi di sillabe, costituiti da una sola consonante e una vocale.
Fortunatamente, questo è il modo in cui i bambini coreani iniziano a imparare a leggere, quindi ci sono molte risorse per aiutarti a imparare velocemente.

Consiglio di iniziare con una tabella simile alla tabella dell'alfabeto utilizzata per insegnare ai bambini di lingua inglese il loro ABC.

L'unica differenza qui è che invece del tuo ABC, imparerai il tuo 가나다라마바사 .
Inizi con un grafico come quello qui sotto e lo usi per memorizzare i suoni di tutte le semplici combinazioni consonante-vocale.

Se lo desideri, puoi anche imparare le semplici sillabe attraverso la canzone, come in questo video:

Praticare sillabe complesse


A differenza di lingue come il giapponese, le sillabe coreane non sono tutte limitate a semplici coppie consonante + vocale (CV).

Le sillabe coreane possono anche contenere consonanti aggiuntive dopo la vocale, risultando in una struttura consonante + vocale + consonante (CVC) o consonante + vocale + consonante + consonante (CVCC).
Quando vengono scritte, queste sillabe sembrano un po 'più affollate delle loro controparti CV, quindi dovrai prestare particolare attenzione alle regole da sinistra a destra, dall'alto verso il basso che vengono seguite quando crei questi blocchi di sillabe.

Ad esempio, ecco la parola per cavallo ( “mal” ):

ㅁ + ㅏ + ㄹ = 말
E la parola per la vita ('salm') :

ㅅ + ㅏ + ㄹ + ㅁ = 삶

Sfortunatamente, è qui che anche la pronuncia può diventare un po 'complicata.

Le consonanti che seguono le vocali in un blocco di sillabe sono note in coreano come 받침 ('batchim') o 'consonanti finali'. Sebbene la pronuncia di queste consonanti generalmente rimanga la stessa che hai imparato, ci sono frequenti eccezioni in cui una consonante finale di sillaba sarà pronunciata in modo diverso dal solito.
Ecco alcuni video che ti guideranno attraverso le complessità di 받침 , o 'consonanti finali':

Consonanti finali (받침)
Tutto su 받침 (Batchim) - Parte 1
Tutto su 받침 (Batchim) - Parte 2

Portare le tue abilità 한글 al livello successivo



A questo punto, hai imparato i seguenti aspetti chiave di 한글 , il sistema di scrittura coreano:

- Vocali
Scivola
Dittonghi

- Consonanti
Consonanti aspirate
Doppie consonanti

- Consonanti finali ( 받침 )
Se hai trascorso (o trascorrerai presto) alcune ore imparando e rivedendo le informazioni che ho condiviso nel blog e nei video collegati, puoi dire molto seriamente che hai imparato l'alfabeto coreano.

Come minimo, dovresti essere in grado di leggere in modo semi-affidabile (cioè, sondare, non capire) qualsiasi parola coreana che incontri.
Tuttavia, il tuo lavoro come studente coreano non è ancora finito. In realtà, è solo l'inizio.

Ecco un paio di cose su cui puoi lavorare per il futuro, man mano che le tue abilità coreane crescono:

Pronuncia


Anche se ora puoi riconoscere tutte le lettere dell'alfabeto coreano, probabilmente avrai bisogno di molta più pratica nel pronunciare i suoni coreani che accompagnano quelle lettere.

Non preoccuparti, è abbastanza normale. Per gli anglofoni (e per la maggior parte delle lingue occidentali), la pronuncia coreana è solitamente la parte più difficile del processo di apprendimento della lingua.
Come sempre, difficile non significa impossibile. Puoi padroneggiare i suoni coreani, proprio come me (e molti altri studenti). Ci vuole solo tempo, dedizione e le giuste risorse.

Eccone alcuni con cui iniziare:

YouTube - Motivare il coreano - Migliora la tua playlist di pronuncia coreana

Guida alla pronuncia coreana

Scrittura a mano e digitazione


Ora che puoi leggere e riconoscere i simboli dell'alfabeto coreano, probabilmente vorrai usarli per comunicare attraverso la scrittura.

In tal caso, puoi imparare a scrivere a mano in coreano, digitarlo su un computer o entrambi.
Per la scrittura a mano, consiglio Hangul Master di Talk to Me in coreano , che ti mostrerà tutto ciò di cui hai bisogno per scrivere simboli coreani, incluso l'ordine dei tratti e diversi stili di stampa / scrittura.
Per la digitazione non esiste un'unica risorsa che soddisfi ogni esigenza, ma consiglio di iniziare scaricando il gioco di digitazione coreano gratuito di Go Billy Korean , chiamato Hangul Attack . Da lì, puoi esercitarti ad aumentare la velocità di digitazione utilizzando uno strumento online come 10FastFingers .

Hai imparato a leggere e scrivere in coreano? Condividi la tua esperienza nei commenti!

Argomenti collegati: